RSS

ESP – Fenomeni paranormali (Grave Encounters): non è una storia vera!

07 Giu
ESP – Fenomeni paranormali (Grave Encounters): non è una storia vera!

Si intitola ESP – Fenomeni paranormali o Grave Encounters e racconta la storia  di una troupe televisiva inglese che filma un episodio di un reality in un ospedale psichiatrico abbandonato da tempo.

Per prima cosa vorrei precisare che NON SI TRATTA DI UNA STORIA VERA, al contrario di ciò che pensano in molti, ma di un mokumentary, ovvero di un falso documentario, di un film che vuole farti credere di essere reale nonostante non lo sia affatto.

Pensavo che dopo The Blair The Blair With Project o Rec tutti quanti avessero smesso di credere al mito dei film horror che mostrano scene girate per caso realmente, ma, invece, non è così.

Detto questo il film non risulta essere per nulla degno di nota, essendo nato sulla falsa riga di molti horror recenti: esso narra, infatti, inspiegabili fenomeni paranormali in stile Paranormal Activity e mette in trappola la troupe all’interno dell’edificio proprio come in Rec o The Hole.

L’uso di camere a mano, di movimenti bruschi e la scarsa qualità delle immagini, inoltre, ha iniziato a stancare: ormai qualsiasi horror sembra debba essere costruito così (vedi i precedenti citati o Cloverfield) e nessun regista riesce più a uscire da questa tecnica ormai totalmente logorata e stancante.

Il film non è certamente un capolavoro, ma per gli amanti del genere (se non totalmente stanchi di vedere sempre le stesse cose) è un’altra pellicola da mettere nella collezione.

Annunci
 
18 commenti

Pubblicato da su giugno 7, 2011 in Horror

 

Tag: , , , , , , ,

18 risposte a “ESP – Fenomeni paranormali (Grave Encounters): non è una storia vera!

  1. giuseppe volpintesta

    luglio 20, 2011 at 2:44 am

    e secondo te qual’e un film vero? ke fa kakare in mano..sentiamo..dato ke sei così esperto..

     
    • cosavederealcinema

      luglio 22, 2011 at 5:16 pm

      Innanzitutto sottolineo che ESP non è un film vero nel senso che non è fatto da immagini reali, ma girate ad hoc per il film, anche se vorrebbe fare credere il contrario.
      Se invece mi chiedi quale sia secondo me un film horror davvero bello ti posso consigliare REC (il numero uno, il due non tanto) e poi dipende dai gusti. C’è a chi fa paura “l’esorcista”, “Paranormal Activity” o “Cloverfield”.
      Per il resto non esistono film horror reali, magari si ispirano a storie vere, ma di certo ciò che vediamo non sono immagini vere girate per caso, ma fatte apposta.

       
      • teresa

        marzo 14, 2012 at 11:25 am

        concordo… a me non fanno paura film dove ci sono vampiri, lupi… the ring non mi ha fatto tanta paura, ma l’esorcista, paranormal activity1e2 si… all’inizio, adesso v confesso che mi è indifferente… ma se vedo esp non credo di farcela!!! volevo vedere l’ultimo esorcismo…. ma c ho ripensato dopo il trailer…. come faccio a scacciare tutte queste paure??? cioè avere paura di vedere un film per me non è normale…

         
      • cosavederealcinema

        marzo 15, 2012 at 6:07 pm

        🙂 direi che e’ più che normale ed e’ quello che tutti i registi di film horror sperano di ottenere..
        I film sono straordinari perche’ ti coinvolgono e anche se sai che sono solo finzione…
        Riescono a farti provare tante emozioni perché ti mostrano immagini che sembrano reali… E’ proprio questo il bello!

         
    • quitvstreaming

      gennaio 6, 2012 at 11:46 pm

      L’esorcista è una storia vera… se ti informi è la storia non di una ragazza ma di un ragazzo che ora lavora alla NASA ma è rimasto anonimo… ma comunque l’esorcista è tratto da una storia vera u.u

       
  2. galactica 92

    agosto 6, 2011 at 5:12 pm

    concordo in pieno su Cloverfield o Rec 2 come action/sparatutto in prima persona, ma ai elencato solo film in presa diretta, tra cui vi è anke L’ultimo Esorcismo io consiglio agli amanti genere horror triller Punto di non ritorno

     
  3. federico

    novembre 26, 2011 at 10:09 pm

    esp si che è un mito
    e se anche non è una storia vera, comunque non si può dire che sia orrendo o cose varie tipo che non ha fatto per niente paura. Per me il film e un falso molto bello ed è come se ti facesse vivere le cose paranormali come se stessi vedendo un documentario come mistero grazie pe avermi ascoltato e commentate…

     
  4. federico

    novembre 26, 2011 at 10:12 pm

    P.S= vedetevi IT su you tube però scrivete “it acuto ” sono sicuro che schiatterete dalle risate

     
  5. liuk

    dicembre 1, 2011 at 10:42 am

    troppi ce ne stanno di film belli horror… cmq sto film all inizio poteva esse un po reale fino a che iniziano a volà le cose in giro pe le stanze il sangue nella vasca e molton altro i spettri nn sono così hanno esagerato xrò è ujn film da paura troppo bello anche se finto …

     
  6. teresa

    febbraio 20, 2012 at 1:43 pm

    e paranormal activity? anche quella è una storia falsa? io non me ne intendo…

     
    • cosavederealcinema

      febbraio 20, 2012 at 6:07 pm

      Si tratta anche qui di un mokumentary. La storia non è vera, ma viene girata in modo da sembrarlo. Il regista, Oren Peli, da piccolo era talmente ossessionato dai fantasmi da non riuscire a vedere nemmeno “Ghostbusters”… ha poi deciso di trasformare questa sua paura in un film di grande successo.

       
      • teresa

        marzo 14, 2012 at 11:21 am

        c’è un film horror tratto da una storia vera? perchè all’inizio del film paranormal activity appare un ringraziamento fatto alla polizia perla documentazione data….come se fosse una storia vera…

         
      • cosavederealcinema

        marzo 15, 2012 at 6:03 pm

        Ad esempio “the exorcism of emily rose” si ispira a una storia vera… Trattato pero’ in modo più forte per fare maggior paura…
        Leggi qui http://www.tv.mediaset.it/rete4/cinemix/news_3145.shtml

         
  7. teresa

    marzo 20, 2012 at 1:09 pm

    ok grazie…. ma nella realtà come si fa ad essere posseduti? facendo sette sataniche? o è una cosa casuale?

     
  8. http://bing.com

    febbraio 15, 2013 at 1:48 pm

    Seems like you actually fully understand quite a bit about this specific topic and it shows through this unique blog, titled “ESP – Fenomeni paranormali (Grave Encounters): non è una storia vera!
    Cosa Vedere Al Cinema”. Thanks ,Seth

     
  9. Ricciolidoro

    aprile 24, 2017 at 7:26 am

    Ho letto un libro molto bello ed interessante, tutto vero, e parla di ESP. I fenenomeni ESP sono reali edizione Corvo bianco. Ci sono prove scentifiche ….

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: