RSS

Sole a catinelle: Checco Zalone è l’Italia che funziona

Sole a catinelle: Checco Zalone è l’Italia che funziona

Dopo “Cado dalle nubi” e “Che bella giornata”, il meteorologo Checco Zalone torna con l’ennesimo film di enorme successo “Sole a catinelle”.

Fin da subito la formula magica che solo Zalone conosce non ha deluso le aspettative. L’1 novembre, infatti, il film ha registrato il più alto incasso giornaliero della storia italiana con 5.238.878 euro, superando il record precedente detenuto da “Che bella giornata”. Read the rest of this entry »

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su novembre 21, 2013 in Commedia

 

Tag: , , , , , , ,

Aspirante Vedovo: il primo flop di Fabio de Luigi

Aspirante Vedovo: il primo flop di Fabio de Luigi

Quando si tratta di Remake o di Sequel difficilmente si esce dal cinema entusiasti come la prima volta, ma riuscire a trasformare un brillante e arguto film come il “Vedovo” di Dino Risi in una pellicola insignificante, banale e triste, ha richiesto sicuramente uno sforzo incredibile o poca furbizia.

Forse Massimo Venier, regista e sceneggiatore, ha sottovalutato la grandezza di un film interpretato nel 1959 da Alberto Sordi e Franca Valeri e, non ha pensato che scegliere il grande Fabio de Luigi come attore protagonista, non bastasse a risollevare le sorti di un film che ha dimenticato la trama negli anni ’50. Read the rest of this entry »

 
1 Commento

Pubblicato da su novembre 3, 2013 in Commedia

 

Tag: , , , , , ,

Gravity: e il cinema rinasce

Gravity: e il cinema rinasce

Era il 25 gennaio 1896 quando alcuni spettatori scapparono dal cinema durante la visione di “L’arrivée d’un train en gare de La Ciotat”.
Lo fecero perché ciò che vedevano era del tutto nuovo per loro. Un treno in arrivo alla stazione diretto a tutta velocità verso le loro sedie… Il cinema era nato.
Da quel giorno sono trascorsi diversi anni in cui si sono susseguiti migliaia di film. Gli spettatori, ormai cresciuti a pane e spettacoli TV, subiscono passivamente la lotta al migliore effetto speciale delle case cinematografiche, rendendosi conto solo vagamente degli enormi passi fatti nella storia del cinema e lasciandosi stupire a malapena, assuefatti dal progresso.

Gravity, il ground zero della cinematografia fantascientifica. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su ottobre 7, 2013 in Fantascientifico

 

Tag: , , , , , , ,

Citazione
“Mai sentito parlare del Rwanda?”

“Mai sentito parlare del Rwanda? Decine di migliaia di cadaveri prima che cali il sole, mai così tanti morti in così poco tempo dall’epoca di Nagasaki e Hiroshima, hai battuto ciglio Max? Ti sei iscritto ad Amnesty International? Oxfam? Save the Whale, Greenpeace o roba simile? No. Io faccio fuori un grassone e ti fai venire un attacco isterico.”

Tom Cruise in Collateral

“Mai sentito parlare del Rwanda?”

 
2 commenti

Pubblicato da su giugno 28, 2013 in Azione

 

Tag: , ,

Django unchained: Tarantino è un genio

Django unchained: Tarantino è un genio

Finalmente pubblico la recensione di questo film che dovrò citare in tribunale per avermi fatto perdere l’estro creativo e la voglia di recensire per così tanto tempo. 😉

E tutto questo perché sono rimasta talmente affascinata dalla genialità di questo film che qualsiasi parola che trovavo per descriverlo mi sembrava banale e del tutto inadatta.

Solo per scegliere la categoria di appartenenza ho impiegato settimane e tutt’ora ne sono perplessa. Dovrei creare una nuova categoria magari dal nome “the best ones” o semplicemente chiamarla “Tarantino style”.

Ma veniamo al film. Read the rest of this entry »

 
1 Commento

Pubblicato da su gennaio 22, 2013 in Azione

 

Tag: , , , , , , ,

Quello che so sull’amore: evidentemente ben poco

Quello che so sull’amore: evidentemente ben poco

Un titolo curioso, un cast di tutto rispetto e un regista italiano che si è guadagnato un nome oltreoceano. Questo il cocktail quasi perfetto di “Quello che so sull’amore” di Muccino.

Dico quasi perché il risultato è una storia banale, per nulla originale e assolutamente destinata a passare inosservata correndo dritto nel dimenticatoio. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su gennaio 22, 2013 in Commedia

 

Tag: , , , , ,

Jack Reacher: intervista a Tom Cruise

Jack Reacher: intervista a Tom Cruise

Tom Cruise parlando di Jack Reacher al David Letterman Show l’ha definito “Un eroe analogico in un’era digitale” e credo che definizione migliore non possa esistere.

Il film (qui il link al sito ufficiale) si ispira a uno dei romanzi di Lee Child, autore di 17 libri (dal 1997 al 2012) con protagonista Reacher, un ex ufficiale della polizia militare statunitense che, dopo aver lasciato l’esercito, torna negli States cercando di vivere lontano da tutti, senza cellulare, senza carte di credito e senza coinvolgimenti. Read the rest of this entry »

 
Lascia un commento

Pubblicato da su gennaio 7, 2013 in Azione

 

Tag: , , , , ,