RSS

Oscar a DiCaprio: 5 motivi per (non) darglielo

02 Feb
Oscar a DiCaprio: 5 motivi per (non) darglielo

Ogni volta che qualcuno dice che DiCaprio vincerà l’Oscar per The Revenant, una statuetta d’oro muore, suicidata.

Sarebbe quasi offensivo, per non dire scandaloso, dare al povero Leo il tanto agognato Oscar proprio quest’anno, per questo personaggio, volutamente non caratterizzato, volutamente “poco personaggio”.

I MOTIVI PER CUI DICAPRIO NON HA MAI PRESO L’OSCAR

Perché l’Accademy non ha mai riconosciuto le doti attoriali di Leonario DiCaprio?

DiCaprio non vince l’Oscar perché, oltre che essere un belloccio (e questo si sa, non premia al Kodak Theater), pare non essere sufficientemente capace di caratterizzare i personaggi.

Versi, smorfie, grida, espressioni da attore consumato, personaggi sempre più disastrati e brutti (per sembrare sempre meno un sex symbol e sempre più un ex alcolista senza lavoro), ma che rimangono sullo schermo, lì, davanti a noi, e non arrivano davvero allo spettatore.

Pensiamo a The Wolf of Wall Street: in 5 minuti Matthew McCounaghey ha caratterizzato molto più fortemente il suo personaggio che DiCaprio in tutto il film.

Sebbene quindi sia parzialmente d’accordo con il fatto che DiCaprio non meritasse l’Oscar più di coloro che la statuetta, di anno in anno, l’hanno vinta, il povero Leonardo ha comunque dimostrato sempre perseveranza, versatilità e bravura… per cui una volta potevano anche darglielo l’Oscar, una volta… ma non quest’anno!!!

PERCHE’ (NON) DARE UN OSCAR A DICAPRIO PER THE REVENANT:

Gli unici 5 motivi per cui potrebbero dare l’Oscar a DiCaprio per The Revenant sono:

  1. Per sfinimento, per farlo smettere, riposare… per poco in The Revenant non ci rimaneva secco: ha recitato diverse volte in ipotermia, ha mangiato fegato crudo, pur essendo vegetariano e si è tenuto la barba sporca per oltre un anno, disgustando chiunque lo invitasse a cena. E’ meglio fermarlo, per il bene di tutti!
  2. Per evitare che lasci tutto per diventare un eremita vegano… Collezionando una delusione dietro l’altra potrebbe anche rimanerci davvero male e decidere che il mestiere d’attore non fa per lui.
  3. Per ringraziarlo di aver portato tutti al cinema a vedere The Revenant, un film decisamente non per il grande pubblico, ma che ha attirato milioni di curiosi sopratutto interessati a vedere se finalmente Leo meritasse l’oscar.
  4. Per scusarsi di tutte le altre volte in cui l’avrebbe meritato e non gliel’hanno dato, un po’ come successe con Scorsese che vinse l’Oscar per The Departed, l’unica sua storia non originale candidata all’Oscar. Sarebbe un po’ uno smacco, però.
  5. Perché siamo tutti curiosi di sentire l’eventuale discorso di ringraziamento che si è preparato ormai da 10 anni. Anche se i MEME che girerebbero su internet se non vincesse sarebbero sicuramente più divertenti e interessanti.

 

 

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su febbraio 2, 2016 in Azione

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: