RSS

Rock of Ages: il musical con la più bella colonna sonora

30 Giu
Rock of Ages: il musical con la più bella colonna sonora

Ammetto di essere andata al cinema inconsapevolmente. Solo perché sapevo che avrei trovato Tom Cruise nei panni di una rock star anni ’80 e che avrebbe cantato “Wanted Dead or Alive” di Bon Jovi.

Trovatami di fronte a un musical, ho provato un misto di incredulità e disperazione. Non potevo crederci. Avrei visto un musical in cui recitava Tom Cruise? Ero entrata nella sala giusta?

Sì, Rock of Ages è un musical, anzi è un musical di tutto rispetto!

Dopo circa 3 minuti la musica mi aveva già conquistata. Il Rock anni ’80 probabilmente rimarrà a lungo un genere di musica insuperabile e straordinario. E non importa che la trama sia pressoché inesistente e ricca di stereotipi ormai triti e ritriti da tutti quei film sul talento e la voglia di cantare (Le ragazze del Coyote Ugly per dirne uno…).

I protagonisti sono strepitosi.
In primis Tom Cruise, nei panni di un inguardabile rock star anni ’80 che di sicuro non dimostra i suoi 50 anni, ma ci aveva abituato fin’ora a una veste sexy di tutt’altro genere (ricorda però Magnolia). La sua presenza scenica è indiscutibile. Riempe lo schermo, ti fa sorridere, non riesci a togliergli gli occhi di dosso, ma sopratutto rivela un altro grande talento… La sua voce è bellissima.
Nonostante un leggero falsetto è sicuramente degno di nota. La sua versione di Wanted Dead or Alive non ha nulla da invidiare all’originale.

Diego Boneta, il protagonista, è fenomenale. A soli 22 anni, venuto fuori quasi da nulla, sembra già promettere grandi cose. Bello e bravo.

Julienne Hough cantante, ballerina e attrice già vista in Burlesque e Footloose (2011) è anche lei una piacevolissima sorpresa.

Katherine Zeta-Jones non si capisce… Rimanendo una bellissima donna (anche se un po’ più di plastica) sembra o particolarmente brava a recitare la parte della squilibrata bigotta, o particolarmente andata fuori di testa. Opto per la prima, comunque.

Alec Baldwin. Una sola parola. Straordinario.

Poi ci sono anche Mary J.Blige (wow) e Malin Akerman (Ricatto d’amore), di cui ricorderemo, purtroppo, la lingua a lungo…

Il film si basa sul nulla, ma regge perfettamente grazie a un cast e a una colonna sonora che non lasciano spazio a altro, e non ti fanno sentire la mancanza di niente.

Se vi state chiedendo se andare a vederlo… fatelo, senza dubbio.
E poi comprate il CD della colonna sonora.

Ecco l’elenco delle canzoni: Paradise City, Sister Christian/Just Like Paradise/Nothin’ But a Good Time, Juke Box Hero/I Love Rock ‘n’ Roll, Hit Me With Your Best Shot, Waiting For a Girl Like You, More Than Words/Heaven, Wanted Dead or Alive, I Want to Know What Love Is, I Wanna Rock, Pour Some Sugar On Me.

Annunci
 
1 Commento

Pubblicato da su giugno 30, 2012 in Commedia, musical

 

Tag: , , , , , ,

Una risposta a “Rock of Ages: il musical con la più bella colonna sonora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: